Decisioni finanziarie: testa o pancia?

Da molti anni PostFinance dà un notevole contributo alla formazione finanziaria di bambini e ragazzi mediante l’offerta didattica MoneyFit. Le ricerche della professoressa Annamaria Lusardi mettono in luce l’importanza di questo impegno: gran parte della popolazione non è in grado di rispondere a semplici domande su denaro, debiti e interessi.

Quando avete preso la vostra ultima decisione finanziaria di una certa entità? E come l’avete presa? Avete fatto dei calcoli? Avete chiesto consiglio a qualcuno? O vi siete lasciati guidare dal vostro intuito? Annamaria Lusardi, docente universitaria di economia e contabilità, ritiene che molte persone facciano fatica a prendere decisioni finanziarie e si fidino soprattutto del proprio intuito. Lusardi si occupa da anni di ricerca sulla competenza finanziaria. A inizio 2020, in un’intervista alla «NZZ am Sonntag», (in tedesco) ha illustrato i risultati dei suoi studi.

Le conoscenze influenzano l’evoluzione del patrimonio

I sondaggi condotti negli USA e in altri paesi dimostrano, secondo Lusardi, che gran parte degli intervistati non è in grado di rispondere a semplici domande su denaro, debiti e interessi. Nelle sue ricerche, la professoressa ha inoltre constatato che l’evoluzione del patrimonio personale è legata alle conoscenze in ambito finanziario. Chi dispone di scarse conoscenze finanziarie tende infatti a prendere decisioni sbagliate, influenzando così negativamente la propria situazione finanziaria personale, causando costi economici e facilitando l’insorgenza di crisi. Lusardi ritiene che la mancanza di competenze finanziarie riguardi in particolare i giovani, gli anziani, le donne e le persone con un reddito scarso e un basso livello di formazione.    

L’importanza della scuola

Ai fini di un miglioramento delle competenze finanziarie della popolazione, la docente di economia è convinta che tali competenze debbano essere acquisite anche a scuola.  L’impegno di MoneyFit di PostFinance si colloca proprio in questo contesto: proponendo offerte didattiche per le scuola elementare 2° ciclo / scuola media 1° ciclo, la scuola media 2° ciclo e le scuole medie superiori e/o le scuole professionali, MoneyFit fornisce un prezioso contributo all’apprendimento di una gestione del denaro responsabile e autonoma da parte di bambini, adolescenti e giovani adulti.

Affinché le decisioni finanziarie non diventino dei rompicapo e non facciano venire il mal di pancia.